Guicciardi (Guicciardi Assicurazioni): “Intrigante il progetto di Saputo, si respira entusiasmo in città”

Guicciardi (Guicciardi Assicurazioni): “Intrigante il progetto di Saputo, si respira entusiasmo in città”

Appassionato rossoblù, Filippo Guicciardi si occupa di intermediazione e consulenza assicurativa, gestisce la Guicciardi Assicurazioni e ha assemblato una squadra aggiornata e dotata di strumenti informatici all’avanguardia con l’obiettivo di perseguire il reperimento delle soluzioni più efficaci in base alle esigenze assicurative dei clienti. La Guicciardi Assicurazioni svolge attività di intermediazione e consulenza assicurativa e agisce come mandataria di Italiana Assicurazioni. Il signor Guicciardi ha risposto alle nostre domande sul momento del Bologna.

Salve Sig.Guicciardi, qual è il suo rapporto col Bologna e come giudica il momento della formazione rossoblù?

“L’ultima partita a cui ho assistito dal vivo è coincisa con l’epilogo di Rossi sulla panchina felsinea: la sconfitta con l’Inter per uno a zero. Dopo quella sfortunata uscita, il Bologna ha cambiato allenatore e i risultati sono arrivati. Con il nuovo mister il gioco mi sembra più brillante e i giocatori più convinti delle loro possibilità. Uno fra tutti Mattia Destro, che sta ritrovando se stesso grazie alla cura Donadoni”.

 

Il club emiliano ha insomma svoltato negli ultimi tempi. La piazza come sta vivendo questa risalita di Gastaldello e compagni?
“Devo dire che avverto grande entusiasmo in città. La ripresa che ha avuto la squadra è stata importante e questa si è riflessa anche nell’animo della gente di Bologna, che è molto attaccata ai colori rossoblù. Inoltre anche nuovi sponsor e investitori si stanno interessando e questo è fondamentale per ottenere poi risultati sul campo”.

 

L’artefice di tutto questo non può che essere il presidente Saputo. Ha mai avuto qualche contatto diretto con lui e cosa ne pensa del suo operato?
“Non conosco direttamente Joey Saputo, anche se ovviamente ne ho sentito parlare molto. Le sue idee mi sembrano positive per la piazza, in particolare quella del restyling del Dall’Ara. Le polemiche sulla scelta del progetto vanno accantonate perché Bologna merita di avere un impianto di livello”.

 

Ci parli della sua attività, Guicciardi Assicurazioni

“Con mia sorella Daniela, nel 1998 abbiamo acquisito il mandato di Italiana Assicurazioni – Reale Group allo scopo di rilevare la gestione della quarantennale attività in campo assicurativo di Vittorio Guicciardi.  Ci occupiamo di intermediazione e consulenza assicurativa. La tipologia di clientela acquisita e le nostre personali vocazioni hanno consentito di sviluppare una particolare competenza nella consulenza assicurativa alle imprese, ai liberi professionisti e ai proprietari o amministratori di fabbricati. Il metodo adottato segue le regole della gestione assicurativa del rischio: mappatura dei rischi; analisi delle coperture assicurative in essere; redazione di un programma assicurativo personalizzato che esprima il miglior rapporto fra prestazioni, qualità e costi; gestione efficiente delle procedure d’indennizzo conseguenti all’eventuale sinistro”.

 

Nel frattempo avete ottenuto la conformità UNI-ISO? 

“Parallelamente, come missione aziendale primaria rivolta principalmente alla propria clientela, viene sistematicamente promosso il valore della gestione dei rischi anche negli ambiti della famiglia e della persona. La pianificazione assicurativa che ne deriva è il  risultato di un’attenta analisi dei bisogni e delle relative soluzioni. Lo scopo è neutralizzare quanto più possibile l’incertezza che minaccia il benessere e la capacità di consumo del nucleo familiare.
La nostra priorità è la piena soddisfazione del cliente nel rispetto delle regole. Al tale fine, nell’aprile 2012 è stato avviato al nostro interno l’iter di certificazione di qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Nel gennaio 2013, l’obiettivo è stato raggiunto: un altro passo verso il miglioramento del servizio offerto ai clienti e verso l ’efficienza operativa”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy