Gol e orgoglio, il Bologna è vivo

Gol e orgoglio, il Bologna è vivo

Il Resto del Carlino sulla vittoria rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Mille giorni dopo il Bologna è tornato a battere una big.

Milan-Bologna 0-1 del 6 gennaio 2016 era l’ultimo trionfo rossoblù contro una grande, un mese prima era accaduta l’ultima al Dall’Ara, Bologna-Napoli 3-2. E allora il successo con la Roma rende di nuovo viva la squadra rossoblù che finalmente può gioire assieme allo stadio Dall’Ara. Il Carlino titola: “Gol e orgoglio, il Bologna è vivo”.

Mattiello e Santander cancellano il periodo nero, prima vittoria e svolta in campionato. Inzaghi rivoluziona la squadra inserendo Calabresi, Nagy e Svanberg titolari. Per i rossoblù anche un impressionante dato sui contrasti vinti, 78% contro 62%. Di spalla il fondo di Franco Caniato: “Un bel regalo alla città e a Saputo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy