Gnecchi, Eco di Bergamo: “L’Atalanta va a Bologna per vincere”

Gnecchi, Eco di Bergamo: “L’Atalanta va a Bologna per vincere”

Giancarlo Gnocchi, vicino all’ambiente dei nerazzurri, ha parlato della prossima partita contro il Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Giancarlo Gnecchi dell’Eco di Bergamo è intervenuto a Sportoday per parlare dell’Atalanta, prossima avversaria del Bologna.

Sulla squadra di Gasperini:L’Atalanta arriva a Bologna decisa a vincere. Dopo un periodo di difficoltà e in cui non riusciva a segnare, ha ritrovato la vena realizzativa ed è tornata la squadra dello scorso anno”.

Su Ilicic: “Ha passato un periodo drammatico, si temeva qualcosa di molto grave. Finalmente è guarito e sta bene, non è al 100% ma c’è”.

Su Gomez: “Sta attraversando un periodo di “calma”. Non sta andando male, Gasperini gli ha trovato un nuovo ruolo che non è quello sulla fascia sinistra, ma da trequartista. Non va in gol come lo scorso anno, ma la sua assenza si sente, è un giocatore importante per questa squadra”.

Sugli obiettivi dei nerazzurri: “Il progetto Europa ora appare complicato, a causa dell’inizio a rilento. Ora l’obiettivo è salvarsi il prima possibile, poi si alzerà eventualmente l’asticella. Al momento nessuno vuole più parlare di Europa a Bergamo“.

Sulla formazione: “C’è il dubbio sul portiere, un po’ gioca Berisha e un po’ Gollini. Fino all’ultimo momento la scelta tra i due sarà incerta. In difesa Toloi, Palomino e Mancini; De Roon e Freuler titolari, idem Gosens. A destra potrebbe giocare Castagne. Ilicic giocherà ancora e il partner sarà uno tra Barrow e Zapata“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy