Giordano: “Ci sarà grande colpo a fine mercato”

Giordano: “Ci sarà grande colpo a fine mercato”

Il giornalista del Resto del Carlino ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno.

“Il caso Diawara è tutto strumentale. È normale, oggi è il primo giorno di mercato quindi alla vigilia l’agente ha mosso le acque. Ha ragione sul fatto che se si valuta il giocatore 20 milioni l’ingaggio dev’essere superiore. Tutto torna.”

Prosegue Marcello Giordano, giornalista del Resto del Carlino:”L’unica cessione economicamente importante può essere quella di Diawara. Sicuramente anche qualche difensore è in uscita, Oikonomou ha molto mercato, ma avendo giocato poco nella seconda parte di stagione il suo prezzo è sceso vertiginosamente.”

Termina il collegamento facendo il punto sulle concorrenti e i possibili acquisti:”Cagliari e Pescara non sono Carpi e Frosinone. Sono società molto ben organizzate e con buone disponibilità, la prima ha già battuto tutta la concorrenza assicurandosi Ionita. C’è bisogno di 5 o 6 giocatori in entrata. A centrocampo può arrivare Gnoukori, l’ideale sostituto di Diawara. Per il prossimo attacco, il punto di riferimento è Destro senza dubbio, mentre Mounier dovrebbe partire per almeno 2 milioni. Il tridente attuale è Rizzo, Di Francesco, Destro, ma a fine mercato qualcosa arriverà sicuro. Biabiany, D’Alessandro, Rossi, riconferma Giak o Iturbe hanno valutazioni altissime al momento, ma che caleranno col tempo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy