Gioiello Svanberg, la scommessa vinta da Bigon

Gioiello Svanberg, la scommessa vinta da Bigon

È giovanissimo, ma Pippo Inzaghi da quando l’ha lanciato non lo toglie più

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ diventato uno degli imprescindibili in casa Bologna: nonostante la folta concorrenza a centrocampo, Mattias Svanberg è diventato un vero punto fermo della mediana scelta di giornata in giornata da Pippo Inzaghi.

Pagato circa 5 milioni di euro e sottratto alla concorrenza di molti top club, il gioiellino del Bologna, classe ’99, si sta rivelando una scommessa azzeccata dal ds Riccardo Bigon. È giovanissimo, ma Pippo Inzaghi da quando l’ha lanciato non lo toglie più. Come riportato da Sos Fanta, fin qui lo svedese ha disputato 8 partite senza aver segnato ancora nessun gol, ma ha realizzato un assist. L’obiettivo è quello di incrementare questi numeri, ma la giovane età e la qualità sono tutte dalla sua parte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy