Gila: “Voglia matta di giocare. Offerte dalla B ma desidero la A”

Gila: “Voglia matta di giocare. Offerte dalla B ma desidero la A”

La punta si allena da solo in attesa della chiamata giusta

Alberto Gilardino si è raccontato a tuttomercatoweb.com.
L’ex rossoblù ha parlato della sua voglia di continuare a giocare: “Sono tre mesi che mi alleno con un preparatore, a secco e con la palla e mi sento bene, benissimo: sono motivato e ho voglia”.
Sulla sua condizione fisica: “Sto bene. A febbraio ho fatto un piccolo intervento di routine al ginocchio, tolti i frammenti il chirurgo mi ha detto che è tornato alla condizione ottimale di 4-5 anni fa”.
Sulle nuove opportunità: “Ho avuto proposte da squadre di B. La priorità è quella di giocare in Serie A, non sarebbe stato un problema scendere di categoria ma manca un giorno e mezzo e da svincolato ho un mercato diverso. Sto valutando quel che può succedere con attenzione”.
Sulla passata stagione: “L’annata è stata sfortunata nella scelta di Empoli e poi a Pescara con l’infortunio che mi ha tenuto lontano dal campo. Ho giocato pochissimo nella seconda parte di campionato ma non pensavo di arrivare fino al 31 di agosto libero, sono sincero. Io sono sempre positivo e motivato”.
Su Borriello: “In questi anni Marco ha fatto di più di quel che ha fatto da giovane. Ha trovato maturità, sta dimostrando di essere un giocatore importante, determinante, ancora più che in passato. Mi sento come lui. E’ una carriera diversa ma ho voglia di far gol”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy