Giampaolo: “Bologna in salute. Rilassamento? Domenica mattina ci alleniamo”

Giampaolo: “Bologna in salute. Rilassamento? Domenica mattina ci alleniamo”

La conferenza stampa di Giampaolo

Conferenza stampa di vigilia anche per il tecnico dell’Empoli Giampaolo. Anche sulla sponda empolese c’è la consapevolezza della difficoltà dell’incontro, per via di un avversario in salute e che con l’arrivo di Donadoni ha perso una sola partita. Ecco il pensiero di Giampaolo: “Sarà una partita tra due squadre che per la fascia che rappresentano stanno bene, loro vengono da due vittorie consecutive, noi da tre. Che il Bologna è in forma si evince dai match che ho visto, i giocatori sono aggressivi, non buttano palla, per noi sarà molto diversa rispetto al Carpi. Inoltre, hanno giocatori pericolosi sul piano offensivo, attaccano la profondità, soprattutto con Destro. Dovremmo interpretarla in maniera diversa rispetto alle ultime”.

In linea generale, Giampaolo pensa che i rossoblù con la lotta salvezza non centrino nulla: “Tranne a Torino, con Donadoni hanno sempre vinto o pareggiato, ma lo sapevamo anche all’inizio del campionato che il Bologna non avrebbe fatto parte delle squadre in lotta per la salvezza. La striscia di risultati evidenzia che di fronte avremo una squadra che non ha le preoccupazioni di chi sta in fondo”. Gli viene poi chiesto se secondo lui potrebbe presentarsi un rilassamento essendo quella di domani l’ultima partita prima della sosta. Sotto questo profilo Giampaolo ha messo le cose in chiaro: “Noi domenica mattina ci alleniamo, il rompete le righe non entra in vigore dopo la partita. Non mi è mai piaciuto giocare una partita con il trolley dietro. L’attenzione negli allenamenti c’è stata in settimana, sentori di cali di tensione non ne ho, mi auguro che la squadra faccia una prestazione di alto livello. Se lo faremo le possibilità di risultato aumenteranno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy