Giak può rimanere a Bologna a una sola condizione

Giak può rimanere a Bologna a una sola condizione

Per novità bisogna quindi attendere, fondamentali le sue prestazioni ad Euro 2016.

Emanuele Giaccherini è partito per la Francia, lasciando in Italia molti dubbi sul suo futuro. “L’Europeo aggiunge qualcosa ma non toglie niente..” Queste le parole dell’agente riportate da Stadio, a chiarire che se l’esterno toscano dovesse essere protagonista in azzurro il suo prezzo ovviamente crescerebbe, ma in caso di figuraccia dell’Italia il valore rimarrebbe quello attuale.

Solo il Torino ha contattato il calciatore, mentre altre squadre hanno semplicemente sondato la pista. Al Bologna quindi non resta che aspettare e in seguito valutare. Come già chiarito negli ultimi giorni, Giaccherini ha un prezzo elevato e se davvero la sua volontà è quella di restare in rossoblù c’è una sola soluzione: deve ridursi l’ingaggio, solo in quel caso Bigon e colleghi inizieranno la trattativa.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy