Giaccherini: “Voglio rimanere”

Giaccherini: “Voglio rimanere”

A poche ore dalle convocazioni di Antonio Conte per gli Europei, il giocatore del Bologna ha parlato di Nazionale e futuro al Corriere della Sera.

Non sarà una Nazionale dall’alto tasso qualitativo, ma la truppa ci crede. Parola di Emanuele Giaccherini, che al Corriere della Sera si è esposto sull’Europeo e sul suo futuro.

Si parte dall’Italia: “Ci sono tante critiche, ma dovranno darci ancora più spinta – ha affermato Giak – non ci sono i grandi campioni del passato e per questo è importante essere squadra. Non siamo i favoriti ma come ha dimostrato il Leicester si può vincere lo stesso. Dovremo andare oltre le qualità tecniche, correre più degli altri e fare la differenza con l’organizzazione tattica”. Un frase anche sul Bologna, che sta trattando la sua permanenza: “A Bologna sono tornato su certi livelli, voglio e spero di restare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy