Giaccherini su Bologna: “Si mangia troppo bene”

Giaccherini su Bologna: “Si mangia troppo bene”

Ultima tranche di intervista a Emanuele Giaccherini sul Resto del Carlino

Terza parte di intervista di Emanuele Giaccherini al Resto del Carlino, questa incentrata sulla città di Bologna. La prima cosa che ha stuzzicato il Giak è il cibo: “Si mangia davvero bene, adoro tortellini, lasagne e la carbonara. Sono goloso ma ho un buon metabolismo”. Un ringraziamento anche ai tifosi: “La salvezza di questa stagione è molto merito loro – ha ammesso Giak – ci sono rimasti vicini nonostante l’inizio difficile e se non fosse stato così le cose sarebbero potute diventare complicate. Li ringrazio”. Sulla città: “E’ a misura d’uomo, una città fantastica come la sua gente, calorosa, rispettosa e accogliente. Poi qui a Bologna la mia famiglia si è trovata bene, i bambini si sono inseriti alla perfezione. L’unico problema è l’inverno e l’umidità, mi hanno detto che quest’anno non è stato rigido ma io patisco tanto l’umidità. A Torino ci sono le montagne che proteggono”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy