Gastaldello: “Serve più autostima, questa squadra potenzialmente è molto forte”

Gastaldello: “Serve più autostima, questa squadra potenzialmente è molto forte”

L’analisi del capitano rossoblu.

Daniele Gastaldello ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Repubblica tracciando un bilancio sulla stagione appena conclusa senza risparmiarsi una forte autocritica: “Sopra i trent’anni siamo in 3/4, ai giovani bisogna lasciare tempo. Dobbiamo costruire una mentalità, uno spirito e questo si fa con gli anni: serve pazienza, lavoro e disciplina. Ci vuole ancora molto per fare il salto di qualità, soprattutto a livello di autoconvinzione”.

“Questa è una squadra molto forte potenzialmente – continua Gastaldello – ma alcuni di noi non credono nelle proprie capacità: serve più autostima. I giocatori nuovi devono avere il tempo di adattarsi, all’inizio non è facile soprattutto per chi viene dall’estero come ad esempio Nagy. L’anno prossimo giocatori come lui partiranno avvantaggiati perchè conoscono già il campionato e i compagni, diversamente dallo scorso anno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy