Gastaldello: “Se siamo ultimi non è solo colpa dell’allenatore”

Gastaldello: “Se siamo ultimi non è solo colpa dell’allenatore”

“E’ una partita difficile da commentare – esordisce Gastaldello in mixed zone – ma i miei compagni hanno dato tutto: fino al gol c’è stata una sola squadra in campo”. Prosegue poi il capitano: “Abbiamo subito la rete alla prima disattenzione, ci sta girando tutto male ma non dobbiamo dare colpa alla sfortuna: dobbiamo compattarci e trasformare le critiche, che giustamente arriveranno, in prestazioni migliori”. Capitolo allenatore: “Se siamo ultimi la colpa non è solo dell’allenatore, siamo noi ad andare in campo. La situazione è difficile – ammette – ma io vedo un gruppo determinato, con voglia, spirito e unità d’intenti: ora bisogna stare uniti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy