Garics: “Svolta alla mia carriera dopo la scomparsa di mio padre”

Garics: “Svolta alla mia carriera dopo la scomparsa di mio padre”

Le parole dell’ex terzino destro del Bologna a RMC Sport

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’ex rossoblù Gyorgy Garics ha parlato a RMC Sport, sia in merito al suo ritiro che in merito alla sua esperienza al Bologna: “Avevo deciso di smettere dopo Euro 2016, avevo un contratto in Germania. Ho interrotto momentaneamente la mia carriera dopo la morte di mio padre, e successivamente ho voluto darle una svolta. Sono tornato a Bologna, mi sono stabilito qui e avevo deciso di lasciare la città solo in caso di grande opportunità. Ho preferito dire addio io al mondo del calcio giocato, meglio così invece di far decidere gli altri”.

Continua Garics: “Esperienza all’Imolese? Ho dato un taglio netto alla mia carriera, scegliendo Bologna come casa mia. Ero in Serie D, vicino casa e vicino la mia famiglia, la società mi aveva conquistato con progetti importanti. Poi il rapporto s’è concluso per motivi ignoti, per questo ho deciso chiuderla lì”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy