Galeone: “Il Bologna intriga. Donadoni allenerà una squadra da scudetto”

Galeone: “Il Bologna intriga. Donadoni allenerà una squadra da scudetto”

Le parole di Galeone

Ex allenatore dell’Udinese, Giovanni Galeone è considerato uno dei maestri calcistici italiani. L’allenatore, intervistato dal Corriere di Bologna, ha parlato della squadra rossoblù, di Delio Rossi e di Roberto Donadoni.

“Delio è uno bravo, a giugno gli è andata di lusso con il Pescara, dopo gli è andato tutto storto – ha affermato Galeone – credo che abbia avuto qualche problema di comunicazione con i ragazzi”. Per Galeone è stato dunque giusto il cambio di allenatore: “Quando ci vuole ci vuole, Donadoni ha toccato tasti inesplorati, non è un fenomeno ma un bravissimo allenatore e non capisco perché sia così sottovalutato”. Galeone continua: “Zeman a Lugano prende 4 o 5 gol a partita, gioca il campionato svizzero tra scapoli e ammogliati ma si permette di pontificare tutto. Il Milan invece si è completamente dimenticato di Donadoni, lo avrebbero dovuto prendere per il post Allegri. Sono sicuro che Donadoni allenerà una squadra da scudetto”.

Chiusura sui talenti del Bologna: “Diawara e Donsah sono tanta roba, Giaccherini è da nazionale e Destro è uno che ha il gol addosso. Il Bologna può già arrivare nella metà sinistra della classifica. Questo Bologna mi intriga”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy