Galassi:”Sapevo che Diawara sarebbe esploso in A. Ma non pensavo così presto”

Galassi:”Sapevo che Diawara sarebbe esploso in A. Ma non pensavo così presto”

L’ex dirigente del San Marino, ora al Parma, intervistato per la Repubblica.

“Appena lo vidi capii che Diawara era da serie A, non sapevo se da alta, media o bassa classifica ma sicuramente da A.” Queste la parole di Andrea Galassi, ex ds del San Marino, squadra che ha lanciato Amadou Diawara, vendendolo al Bologna.

“Se fosse della Juventus varrebbe almeno il doppio. Ma il suo prezzo al momento è valutato bene dal Bologna, difficile andare a rialzo.” Successivamente si concentra sulle caratteristiche del calciatore: “Ha ancora tanto da migliorare. Soprattutto il tiro, ma non avendo fatto una scuola calcio nessuno gliel’ha mai insegnato. Con i giusti allenamenti può arrivare presto a fare anche qualche gol.”

Conclude: “Spicca per personalità in relazione alla giovane età. Lo notai subito, passava sempre il pallone in verticale, mai all’indietro. Questa è la sua dote principale, non so se a Bologna o altrove, ma sicuramente esploderà a breve.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy