Fusco: “Bologna è ancora nel mio cuore”

Fusco: “Bologna è ancora nel mio cuore”

L’intervista a Stadio dell’attuale Ds del Verona Filippo Fusco

Il Bologna

Si gioca domani il derby personale di Filippo Fusco. Sarà Bologna-Verona in Coppa Italia:

“Bologna è stata una esperienza incredibile anche se breve – ha ammesso – Ho cercato di portare cocciutaggine e ottimismo, quelli erano i tempi in cui si diceva ‘era meglio fallire’. Il ricordo più bello è stato a Latina, vincemmo con Masina e Scalini in campo e il pubblico fischiava Guaralid, mi dispiacque. Sono rimasto molto legato ai magazzinieri, alla gente che resta nel club mentre altri vanno e vengono. Allenatori? Cercai Zeman, si sa, poi proprio Pecchia che ora è con me a Verona ma Bigon mi disse che sarebbe rimasto a Napoli con Benitez. Il 9 giugno? Ero a casa a vedere Bologna-Pescara in tv con Troise, mi scese una lacrima”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy