Fuochi (Repubblica): “Caso Diawara: una strategia di addio davvero grossolana”

Fuochi (Repubblica): “Caso Diawara: una strategia di addio davvero grossolana”

Ai microfoni di Sabrina Orlandi a Quasi Goal è intervenuto Walter Fuochi, giornalista di Repubblica.

I tifosi gli hanno chiesto un commento sulla questione Diawara: “Il giocatore vuole essere ceduto, ed è complice assieme ai suoi procuratori nel volersi allontanare dalla società. La strategia è abbastanza grossolana, un comportamento comunque inaccettabile.
Oramai i contratti non valgono più nulla, è tutto un gioco di potere con i procuratori.
Il rispetto del contratto deve essere biunivoco.
Non dimentichiamoci che il ragazzo ha avuto un adeguamento dell’ingaggio tramite premi, una somma che si aggira intorno ai 250 mila euro per meriti sportivi di crescita e costanza.
Diawara può ancora ricucire il rapporto però se l’offerta sarà giusta ed adeguata, il ragazzo partirà.
Il Bologna deve farsi il minor male possibile,
Vedremo come andrà a finire questa vicenda”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy