Fuochi: “Mercato? Non dobbiamo aspettarci molto, ma servirebbe un rinforzo in attacco”

Fuochi: “Mercato? Non dobbiamo aspettarci molto, ma servirebbe un rinforzo in attacco”

Le parole del giornalista bolognese.

Walter Fuochi è intervenuto a Quasi Gol su Radio Bologna Uno analizzando la situazione in casa Bologna: “Bisogna agire con calma, non è un risultato che modificherà le strategie di mercato del club. Non dobbiamo aspettarci molto anche se qualche occasione dell’ultim’ora potrebbe capitare. Servirebbe un difensore esperto e un attaccante per migliorare il bottino di gol già povero lo scorso anno. Krejci è un’incognita, potrebbe segnare come Giaccherini. Difficile fare paragoni fra questo Bologna e quello di anno scorso, ancora non conosciamo bene questa squadra, potremo dare giudizi solo dopo il girone d’andata. Tanti giocatori devono far vedere quanto valgono. La società ha scelto di non spendere molto. 

In uscita potrebbe esserci ancora qualche movimento: “Ceccarelli dovrebbe partire, invece Acquafresca immagino che rimarrà qui anche quest’anno. Rinforzi per l’attacco? L’attaccante esperto c’è già, è Floccari. Non è andato bene ma non ne possiamo comprare uno in ogni sessione di mercato”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy