Funghi, meteo e lavori tardivi: Serie A in allerta per i campi

Funghi, meteo e lavori tardivi: Serie A in allerta per i campi

In tutta Italia i terreni di gioco non sono in buone condizioni

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ormai tutti avranno notato che lo stato dei terreni di gioco in Serie A non era ottimale per questo turno di campionato.

La Gazzetta dello Sport di oggi analizza la situazione, spiegando come il meteo abbia influito molto sulle condizioni del terreno di gioco. Giovanni Castelli, agronomo della Lega, spiega dell’esistenza di due tipi di erba, la Bermuda e la Loietto. La prima si usa d’estate, con temperature alte, la seconda d’inverno. Il meteo degli ultimi giorni non ha aiutato i curatori del manto erboso di tutta Italia. Al Dall’Ara verrà piantata l’erba Loietto dopo il 7 settembre, dopo la partita tra Italia e Polonia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy