Florenzi: “A Bologna per vincere a tutti i costi”

Florenzi: “A Bologna per vincere a tutti i costi”

E’ uno dei punti di forza della Roma, uno dei pericoli concreti per il Bologna. Florenzi, reduce dalla nazionale, dove anche nelle amichevoli pre-euro ’16 ha saputo dimostrare il suo talento, è stato intervistato dal Corriere dello Sport Stadio. Il primo pensiero va proprio all’Italia: “Conte è un grande allenatore e guarda ad ogni minimo dettaglio perché sa che tutto può cambiare una partita e una stagione – ha affermato l’esterno della Roma – Andremo all’Europeo con tanta voglia di fare bene perché questo gruppo è forte”.

Dopo averci giocato con la nazionale, sabato il centrocampista tornerà al Dall’Ara (questa volta con la divisa della Roma) per affrontare in campionato alle ore 18:00 il Bologna: “Donadoni ha cambiato poco, ma ha saputo toccare i tasti giusti visto che con lui sono arrivati 6 punti in 2 incontri. Troveremo un Bologna galvanizzato e sarà dura, ma noi dobbiamo vincere a tutti i costi”, ha dichiarato Florenzi. Ciò che è certo, è che i giocatori di Garcia disputeranno una partita con l’obiettivo di portare a casa i 3 punti, utili per agganciare la vetta.

Il ventiquattrenne romano è blindato fino al 2019 alla squadra giallorossa, di conseguenza non si può non pensare che possa legare tutta la sua carriera calcistica alla Roma così come Totti e De Rossi, lui risponde: “Credo che bisogna vivere giorno per giorno e non pensare a quello che può succedere domani. Mi godo la mia splendida Roma e poi vedremo”. Ma quanto pesa l’assenza di Totti? Lui risponde chiaro: “Tanto, per la persone che è e per quello che dà in campo. Per noi è molto importante”.

Nel frattempo i rumors spagnoli indicano come prossimo acquisto dei blaugrana proprio il giovane centrocampista italiano. Florenzi però non si monta la testa: “Ora come ora penso alla Roma e lavoro per vincere qui. Sarei uno sciocco a dire che non mi fa piacere essere accostato ad un grande nome come quello del Barcellona. Questo interessamento significa che sto facendo bene e che devo continuare su questa strada”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy