Fiorentina in pole position per Giaccherini, ma il Torino non molla

Fiorentina in pole position per Giaccherini, ma il Torino non molla

Il centrocampista che sta incantando l’Europa con la maglia azzurra è sempre più lontano da Bologna.

Resta ancora il punto interrogativo sul futuro di Giaccherini. L’esterno rossoblu sta incantando l’Europa con la maglia azzurra e per la felicità del Sunderland il suo valore lievita ogni volta che scende in campo l’Italia grazie a grandi prestazioni come quella di ieri contro la Spagna. Come riporta quotidiano.net il giocatore è pronto a stipulare quello che probabilmente sarà l’ultimo contratto della sua carriera quindi ha intenzione di effettuare la scelta con grande cura e senza fretta: l’esterno 31enne, forte dell’ottimo campionato con il Bologna e del fin qui esaltante europeo, richiede un triennale da 1,8 milioni a stagione. Giaccherini non è l’unico soggetto in gioco, infatti chi vuole arrivare all’ex rossoblu deve fare i conti anche con il Sunderland detentore del cartellino che in questo momento lo valuta 3-4 milioni, ma il suo prezzo potrebbe aumentare ancora con le prestazioni in maglia azzurra.

Su Giak si è scatenata una vera e propria asta con protagonisti molti club di serie A tra cui Torino, Fiorentina e Bologna. In questo momento i viola sono in vantaggio, anche grazie all’ottimo feeling tra il giocatore e il ds Corvino che l’anno scorso lo aveva riportato in Italia permettendogli di rilanciarsi con la maglia dei felsinei. Il nodo sarà sciolto a fine europeo ma in questo momento la Fiorentina sembra decisa a puntare su Giaccherini ed è pronta a soddisfare le richieste del giocatore e del Sunderland, Torino e Bologna restano speranzose alla finestra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy