Ferrari: “All’Europeo possiamo far bene, grande emozione essere convocato. Futuro? Ora penso all’Italia”

Ferrari: “All’Europeo possiamo far bene, grande emozione essere convocato. Futuro? Ora penso all’Italia”

Il difensore del Bologna ha parlato dal ritiro dell’Under 21 a pochi giorni dall’inizio dell’Europeo.

Mancano pochi giorni al via del campionato Europeo Under 21 che vede l’Italia di Di Biagio tra le favorite alla conquista del titolo.

In conferenza stampa ha parlato Alex Ferrari, difensore di proprietà del Bologna che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Verona: “E’ stata una grandissima emozione essere convocato. Abbiamo le carte per far bene, dobbiamo restare umili e giocare come sappiamo per toglierci delle soddisfazioni. Sinceramente è il sogno di tutti disputare queste competizioni, serve l’atteggiamento giusto ma anche un po’ di fortuna nel calcio”.

Sulla carta forse siamo la squadra più forte degli ultimi anni: stiamo creando tante aspettative – continua Ferrari – però dobbiamo restare con i piedi per terra per cercare di arrivare fino in fondo. Noi siamo tranquilli e sereni e andremo a giocare con la testa giusta. Nel girone sfideremo tre ottime squadre, la Danimarca l’abbiamo affrontata in amichevole e ci ha messo in difficoltà, ma penso che la più insidiosa possa essere la Germania“.

In chiusura un pensiero sul futuro: “Adesso sono concentrato solo sugli Europei, poi andrò in vacanza e ci penserò”.

Lo riporta VivoAzzurro.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy