Fenucci sullo stadio: “Lavoriamo per aree compensative che ammortizzino i costi”

Fenucci sullo stadio: “Lavoriamo per aree compensative che ammortizzino i costi”

Il punto della situazione di Claudio Fenucci sulla situazione stadio.

Il tema del restyling del Dall’Ara si conferma vicenda delicata e lunga. Qualche passo avanti con il sì della Sovrintendenza è stato fatto ma ne serve uno deciso per quanto riguarda la zona dell’antistadio, il Bologna cerca aree compensative che possano ammortizzare i costi:

“Stiamo lavorando con il sindaco per trovare aree compensative che riducano l’esborso del club – ha affermato Fenucci – Il clima è collaborativo con l’amministrazione, vogliamo un percorso comune veloce e trasparente. L’operazione è molto costosa, abbiamo posto il tema di trovare superfici compensative. Se il progetto si può realizzare al Dall’Ara bene, altrimenti lavoreremo di comune accordo con l’amministrazione per valutare location alternative”.

Sulle presenze allo stadio in questa stagione: “Ci auspichiamo ovviamente presenze superiori, ma il risultato è in linea con le nostre aspettative. Non è un problema di prezzi, perché solo abbassandoli molto i dati di presenza aumentano in maniera sensibile. Serve offrire impianti di altro tipo, più confortevoli e moderni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy