Fenucci su Destro:”Un conto sono le motivazioni verbali, un altro quelle pratiche”

Fenucci su Destro:”Un conto sono le motivazioni verbali, un altro quelle pratiche”

Continua a tenere banco il caso Destro a Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sembra la telenovela bolognese dell’estate, quella di Mattia Destro.

L’attaccante ha riferito alla società e ad Inzaghi il suo desiderio di rimanere e di giocarsi le proprie carte, ma la dirigenza sembra pensarla diversamente. Fenucci si è espresso così a riguardo:“Ci fa piacere questo attaccamento alla maglia e prendo atto della sua volontà. Ma un conto sono le motivazioni verbali e un altro quelle pratiche”. Vedremo col passare del tempo come si risolverà questo nodo tra il giocatore e la società. Lo riporta La Repubblica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy