Fenucci: “Sarà un campionato difficile. Restyling? La ristrutturazione nasce da una mozione in consiglio”

Fenucci: “Sarà un campionato difficile. Restyling? La ristrutturazione nasce da una mozione in consiglio”

A margine della presentazione di Diego Falcinelli, l’amministratore delegato rossoblù ha parlato a tutto tondo della situazione rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sarà una stagione 2018/2019 più difficile. Lo ha affermato Claudio Fenucci oggi a margine della conferenza stampa di presentazione di Diego Falcinelli. Di questo e di mercato – oltre al solito punto sul restying – si è parlato nella sede di Illumia:

Per noi il primo obiettivo resta conquistare il prima possibile i 40 punti, poi vedremo. Penso in generale sia un campionato più difficile e abbiamo comunque intenzione di andare avanti in Coppa Italia – ha affermato – Mercato? Abbiamo chiuso operazioni di mercato importanti e ora va dato tempo a Inzaghi di conoscere la rosa e fare le sue valutazioni. Destro? Ci hanno fatto piacere le sue motivazioni”.

Un commento su Svanberg e Pulgar: “Mattias ha firmato oggi, mentre a Pulgar abbiamo confermato la nostra volontà di rinnovare. Lui sta bene qui e ci ha risposto di riparlarne a fine mercato. Donsah? Ha rinnovato per due anni con clausola di risoluzione”. 

Infine il tema Restyling: “L’input sulla ristrutturazione è nato da una mozione del consiglio comunale. Per quanto mi riguarda io ho rispetto per le opinioni di tutti ma pensare di poter fare un restyling senza operazioni compensative credo significhi non conoscere la storia delle ristrutturazioni degli stadi nel mondo evoluto”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy