Fenucci: “Iturbe e Biabiany? Sono forti…”

Fenucci: “Iturbe e Biabiany? Sono forti…”

Fenucci a Sky Sport 24: Roma, Destro e mercato i temi caldi. Gli obiettivi di gennaio sono giocatori con caratteristiche diverse da quelle attuali

Altra giornata di full immersione per quanto riguarda Sky a Casteldebole. Le telecamere e i microfoni della tv satellitare stazioneranno al centro tecnico di allenamento del Bologna per tutta la giornata. Il primo ad intervenire in diretta su Sky Sport 24 è stato l’amministratore delegato Claudio Fenucci. Prima domanda sul pareggio ottenuto sabato: “Il risultato ci ha soddisfatto per l’evoluzione della partita anche se meritavamo qualcosa di più. La squadra ha messo in campo grande carattere e ha disputato un ottimo primo tempo. Speravo nella vittoria ma va bene così”.

Sull’esultanza di Destro, che gli è costata la squalifica, Fenucci è chiaro: “Abbiamo un regolamento interno e lo applicheremo. I tifosi lo hanno sempre sostenuto anche quando le prestazioni non erano positive per via di una condizione fisica non ottimale, oggi è un leader e gli viene riconosciuto. L’esultanza è stata una manifestazione di affetto nei confronti dei nostri tifosi”.

Non si può non parlare del mercato di gennaio, Fenucci però frena rimandando temporalmente le decisioni. Prima tocca a Donadoni parlarne con Corvino, ma a Fenucci chiedono di Biabiany e Iturbe: “L’idea per gennaio è quella di trovare qualche giocatore con caratteristiche diverse da quelle che abbiamo in rosa. Donadoni ne parlerà con Corvino e come club prenderemo le nostre decisioni. Iturbe e Biabiany sono forti, farebbero comodo a tante squadre e non solo al Bologna”.

Chiusura sulla polemica di Garcia al termine della gara contro la Roma. Per il tecnico francese non c’erano le condizioni di giocare, Fenucci, come da ruolo, fa il diplomatico: “Rudi lo conosco bene, la Roma ha grandi doti tecniche e di sicuro non è stata favorita dal campo. Tocca ai giocatori trovare la giusta interpretazione della partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy