Esclusiva TBW – Pavan (TuttoJuve): “Donsah seguito dalla Juve, Giack merita l’azzurro”

Esclusiva TBW – Pavan (TuttoJuve): “Donsah seguito dalla Juve, Giack merita l’azzurro”

Le parole di Massimo Pavan ai nostri due inviati all’Ata Hotel.

Gli inviati di Tuttobolognaweb, Francesco Bocchini e Lorenzo Romandini, hanno intercettato all’entrata dell’AtaHotel Massimo Pavan, direttore di TuttoJuve.

Buonasera sig.Pavan, un parere sui movimenti di mercato del Bologna.

Buon mercato quello rossoblù. È una squadra in crescita, ieri lo ha dimostrato anche se nel finale ha rischiato di vanificare tutto. Gli acquisti dimostrano che la società fa sul serio e l’obiettivo può diventare quello di un piazzamento di metà classifica”.

Cosa ne pensa invece dei gioielli rossoblù Masina, Donsah e Diawara?

Tre giocatori interessanti, che aiuteranno la squadra a migliorare e che potrebbe servire al club per fare cassa. La Juve tiene d’occhio da tempo Donsah, che fra questi è l’indiziato principale a vestirsi di bianconero. Gli altri due sono seguiti anche da altri club importanti, come il Bayern nel caso di Diawara“.

Il 19 Febbraio è in programma Bologna-Juve. Come vede la sfida del Dall’Ara?

Bisogna vedere quanto turnover farà Allegri in vista dell’impegno di Champions e anche il risultato della sfida col Napoli avrà un certo peso. Credo che sarà una partita equilibrata, anche se la Juve parte favorita. Ma se i bianconeri non saranno concentrati al massimo allora i rossoblù avranno qualche possibilità in più. Ricordo con affetto soprattutto Giaccherini, che si merita la Nazionale“.

Infine un giudizio su staff tecnico e dirigenziale rossoblù.

Corvino ha dimostrato di saper costruire le squadre, è uno dei migliori direttori del panorama italiano. Donadoni ha saputo lavorare fra le difficoltà e ha ridato entusiasmo alla piazza. La società è solida, sta attenta ai conti e ha saputo scovare dei talenti importanti: ci sono tutte le condizioni per fare bene“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy