ESCLUSIVA TBW- Jacobelli: “Bologna dia tempo a Rossi e Destro: sono gli uomini giusti”

ESCLUSIVA TBW- Jacobelli: “Bologna dia tempo a Rossi e Destro: sono gli uomini giusti”

di Francesco Bocchini

Tuttobolognaweb ha intercettato in esclusiva il Direttore Xavier Jacobelli, che ha commentato il momento della squadra di Delio Rossi, alla vigilia della sfida del Dall’Ara contro l’Inter.

Salve Direttore, partiamo dal match vittorioso di sabato col Carpi. Come ha visto i rossoblù? 

“Partita molto importante per entrambe. Il Bologna ha centrato una vittoria fondamentale sabato col Carpi, interroppendo una serie di risultati negativi. Confortante anche il modo in cui è arrivata: il gol allo scadere testimonia il carattere della squadra e la voglia di lottare al fianco di Rossi. Sono curioso di vedere se i rossoblù riusciranno a dare continuità al successo del Braglia in un appuntamento così importante come quello di domani sera”.

Adesso arriva l’Inter. Come giudica il momento dei nerazzurri? La difesa è la migliore della Serie A, a differenza di quella del Bologna, che ha subito esattamente il doppio delle reti. 

“L’Inter ha sì la miglior difesa del campionato, ma paga la crisi del gol che assilla Icardi, che ha segnato solo due reti, dopo essere stato l’anno passato il re dei bomber insieme a Toni. Non girando l’ex Samp, non gira un’intera squadra che non vince da un mese, ma che è obbligata a cercare sempre i tre punti”.

Destro e Icardi fanno fatica a segnare. Come se lo spiega?

“Solo una questione di tempo. Nella carriera di ogni grande attaccante, ed entrambi lo sono, possono capitare momenti come questi. Destro ha solo bisogno di sbloccarsi e col Carpi ci è andato vicino. Quella con l’Inter può essere l’occasione giusta, perchè l’ex Roma e Milan ha tutte le qualità per essere il valore aggiunto del Bologna e per contribuire alla salvezza”.

La vittoria di Modena non mette al sicuro la posizione di Rossi. Come giudica l’operato dell’allenatore ex Fiorentina?

“E’ da apprezzare la condotta della società. Nonostante questo avvio di stagione stentato e le sette sconfitte, Corvino ha ribadito più volte la fiducia in Rossi. Il DS felsineo ha puntato su molti giovani ed è quindi giusto dare tempo all’allenatore e alla squadra. Sono convinto che Rossi sia la persona giusta per il Bologna e un risultato positivo con l’Inter potrebbe dare l’entusiasmo e la serenità per lavorare al meglio”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy