È Nagy-mania. Il ragazzo è pronto a stupire il Dall’Ara

È Nagy-mania. Il ragazzo è pronto a stupire il Dall’Ara

Occhi puntati e attenzione massima sul talento ungherese

Per salutare il giocatore sono arrivati addirittura dall’Ungheria due tifosi, Tibor e Stefan, che, a Marcello Giordano, de’ Il Resto del Carlino, hanno assicurato: “Vedrete, vi stupirà, è il ragazzo più promettente che abbiamo”.

Un ragazzo che ha stupito tutti agli Europei, cercato da squadre del calibro di Benfica, Marsiglia e Leicester. Nagy però ha scelto Bologna e sotto l’ala protettiva di mister Donadoni potrà crescere ancora.

La sue qualità le stiamo imparando a conoscere, da Castelrotto riportano le notizie di un giocatore veloce, lucido e conscio nel prendere decisioni, con piedi dolci e capace cambi di direzione fulminei.

Dovrà sicuramente lavorare sul fisico, ancora abbastanza gracile ma non sbaglia mai un passaggio, non a caso ha concluso Euro 2016 con il 90% di passaggi realizzati.

Il ragazzo dimostra indubbiamente intelligenza calcistica e un’innata visione di gioco (si vede che il campo di gioco è casa sua).
Il colpo di Bigon di riuscirlo a strappare alla concorrenza e al Ferencvaros (titolare del cartellino che chiedeva ben 5 milioni) per l’irrisoria cifra di 1,8 milioni (aggiungendo i bonus) è stato davvero un colpo da maestro.

Per adesso “chapeau Bigon” e non vediamo l’ora Nagy di vederti calcare l’erba del Dall’Ara.

adam-nagy-1-630x330

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy