È il Bologna la sorpresa di questa serie A

È il Bologna la sorpresa di questa serie A

Il Dall’Ara è diventato un fortino.

Nove punti e il sesto posto: questo è ciò che dice la classifica dopo cinque giornate di campionato. Il Bologna non partiva così bene dalla stagione 2002/2003 quando in panchina c’era Guidolin e in campo Signori, Pagliuca e Cruz. Un avvio eccellente, totalmente opposto a quello della passata stagione in cui i rossoblu di Delio Rossi alle porte della sesta giornata avevano ancora zero punti. Un netto +6 quindi, e una media da Europa League che fa ben sperare per il prosieguo del campionato. L’imperativo ora è restare coi piedi per terra e continuare a lavorare perchè siamo solo alla quinta giornata e questo Bologna ha ancora tanto da migliorare.

A partire dal rendimento fuori casa. In due trasferte infatti sono arrivate due sconfitte, 8 gol subiti e prestazioni al di sotto delle potenzialità della squadra. Domenica con l’Inter sarà un test importante anche in questo senso: bisogna invertire la tendenza e cercare di fare risultato anche lontano dal Dall’Ara. Dall’Ara che in questo avvio di stagione è un vero e proprio fortino: finora tre vittorie su tre con un solo gol subito, tra l’altro su calcio da fermo. Nelle tre partite disputate in casa il Bologna ha subito 21 tiri, di cui solo nove nello specchio e appena tre da dentro l’area. La difesa ha ritrovato quindi una grande solidità e non permette all’avversario di rendersi pericoloso. Ora bisogna fare lo stesso anche lontano dalle mura amiche. A riportarlo è Stadio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy