Dzemaili: “Mirante è molto importante per noi, spero che non sia niente di grave. Destro? Segna in automatico”

Dzemaili: “Mirante è molto importante per noi, spero che non sia niente di grave. Destro? Segna in automatico”

Le parole del mediano del Bologna.

L’ultima parte dell’intervista rilasciata da Blerim Dzemaili a Stadio. Ecco le parole del centrocampista su Mattia Destro: “Speriamo che faccia tanti gol. Lui segna in automatico, ogni volta che lo metti nella giusta posizione. Io penso solo alla squadra, non mi interessa chi fa i gol. È importante che il gruppo faccia bene per aiutare Destro o un altro, anche in ottica nazionale”. 

Infine un pensiero a Mirante: “Mi sono preoccupato tantissimo. Il sabato, nel ritiro di Torino, ero in camera con lui. Gli ho detto qualcosa e lui mi ha risposto con una battuta ‘Non mi stressare che ho già i miei problemi di cuore’. Ho pensato a una ragazza, roba così. Poi dopo due giorni leggo che si deve fermare, che deve fare accertamenti. Si vede che se lo sentiva. Spero che non sia niente di grave. Un portiere come lui, che praticamente è il quarto della nazionale, è molto importante per la nostra squadra. Ti dà fiducia. Ma adesso l’importante è la salute, quella viene prima di tutto. L’ho detto anche a lui, il campo può aspettare”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy