Drago: “Massima concentrazione per novanta minuti. Occhio a Cacia”

Drago: “Massima concentrazione per novanta minuti. Occhio a Cacia”

Conferenza stampa di vigilia anche per mister Drago in vista di Crotone-Bologna di domani, una partita in chiave promozione per i felsinei, con obiettivi ben diversi i calabresi. Drago parte proprio dalla missione salvezza: “Se stiamo uniti possiamo farcela – ha ammesso Drago – tutti devono remare dalla stessa parte, soprattutto nei momenti di difficoltà. Bisogna giocarsi le partite al massimo perché il campionato è difficile”. L’avversario, il Bologna, venne sconfitto all’andata ma ora gli emiliani sono secondi e fortemente candidati alla promozione: “Sono cambiati rispetto all’andata, ora stanno giocando meglio ma noi in casa dobbiamo metterci qualcosa in più. Nelle ultime partite è stato fatto, cercheremo di dare filo da torcere al Bologna pur consapevoli della forza che hanno”. Per quanto riguarda gli uomini da temere, Drago non ha dubbi: “Cacia, è un attaccante che può assentarsi dalla partita ma dal nulla tira fuori la zampata che può far male, servirà la massima concentrazione per novanta minuti ed essere bravi nei momenti di difficoltà che in una partita possono capitare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy