Donsah cerca spazio

Donsah cerca spazio

Il ghanese non gioca da due mesi, ma resterà a Bologna.

Godfred Donsah non scende in campo da due mesi esatti, da quel Lazio-Bologna terminato sull’uno a uno con un rigore trasformato da Immobile all’ultimo minuto. Il centrocampista ghanese è diventato ormai un oggetto misterioso, ma il Bologna non può permettersi di far svalutare un investimento da sei milioni di euro quindi deve trovare il modo di rilanciarlo. L’ipotesi prestito è da scartare perchè con la Coppa d’Africa il centrocampo rossoblu perderà Taider e avrà bisogno di Donsah per rimpiazzarlo anche a livello numerico.

Il suo agente è pronto ad incontrare il club per chiedere la cessione ma al momento appare complicata proprio perchè il Bologna dovrebbe tornare sul mercato per trovare un sostituto. Inoltre Donsah è un Under 21 e non incide sulla lista da depositare in Lega: non libererebbe un posto per un’eventuale nuovo innesto. Il ghanese è quindi destinato a rimanere a Bologna almeno fino a giugno, per giocarsi le sue carte e dimostrare che i sei milioni spesi per lui non sono stati un investimento sbagliato. Nel mese prossimo con l’assenza di Taider potrebbe avere le occasioni giuste per mettersi in mostra trovando maggiore spazio in campo.

Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy