Donadoni: “Un rigore inesistente ci ha rovinato la partita, non lo accetto”

Donadoni: “Un rigore inesistente ci ha rovinato la partita, non lo accetto”

Il commento del mister del Bologna.

Roberto Donadoni in conferenza stampa ai microfoni di E Tv ha commentato la sfida tra Sampdoria e Bologna, soffermandosi sull’errore arbitrale che ha aperto alla rimonta dei blucerchiati:”Abbaglio da parte dell’assistente che ha fatto una sciocchezza commettendo un grosso errore. Abbiamo sofferto lottato e combattuto, poi tutto è stato rovinato dal rigore. Non mi sta bene subire gol su un calcio di rigore che non esiste. Se una cosa del genere succede a una squadra grande si creano polemiche, mentre se succede al Bologna nessuno dice nulla, l’errore viene derubricato. Vorremmo che ci fosse un metro di giudizio più adeguato. Forse è meglio che ci sia un robot che decide tutto e non sbaglia mai, queste sono cose troppo clamorose. Non va bene”.

Sulla prestazione dei rossoblu: “I miei giocatori non meritavano che una sciocchezza dell’arbitro rovinasse tutto ciò che di buono era stato fatto fin lì. Sadiq? Ha bisogno di mettere un po’ di minuti nelle gambe, ci ha provato ma è indietro fisicamente. Avrei voluto fare altri cambi, ma gli infortuni mi hanno condizionato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy