Donadoni sulla prossima stagione: “Chi non ha la mentalità giusta resterà a guardare

Donadoni sulla prossima stagione: “Chi non ha la mentalità giusta resterà a guardare

Il tecnico ha spiegato i sui obiettivi e lanciato un messaggio ai suoi ragazzi

 Donadoni vuole mentalità giusta, disponibilità.

Queste le considerazioni e le aspettative del mister riportate dal Resto del Carlino: “Quest’anno chi non sbaglierà la mentalità avrà più chance di giocare: gli altri, invece, resteranno a guardare. La somma del bagaglio di esperienze accumulate la scorsa stagione possono fare un calciatore in più. In ritiro ho visto grande disponibilità da parte di tutti: ma dev’essere questa la mentalità. Chi lo capisce e fa le cose giuste si ritaglierà degli spazi, chi non è su questa lunghezza d’onda resterà fuori. E’ una cosa che i ragazzi sanno e condivido”.

Sull’imminente impegno di Coppa Italia: “Ci siamo, ci siamo -ha assicurato Donadoni- Fin qui, toccando ferro, gli infortuni non ci hanno dato grossi problemi. I carichi di lavoro si fanno sentire, ma è normale in questa fase della stagione”.

 

 

 

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. max49 - 4 mesi fa

    I soliti proclami inutili del mister prima di ogni partita ed ora in vista del campionato, non è in questo modo che si trasmettono grinta e impegno. Che ci spieghi invece perché insiste sulla fascia destra su quei “fenomeni” del greco e dello svedese al posto di MBaye, unico vero terzino in gamba che possieda il Bologna. D’altronde da uno che fino a pochi mesi fa diceva che Destro era giocatore da Real….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy