Donadoni ritrova la difesa: rientrano Mirante, Ferrari e Oikonomou. Zuniga può partire dall’inizio

Donadoni ritrova la difesa: rientrano Mirante, Ferrari e Oikonomou. Zuniga può partire dall’inizio

Donadoni recupera diverse pedine in vista della gara di domenica a Udine. Zuniga sembra pronto a esordire dal primo minuto, vista anche l’assenza di Rossettini.

Il Bologna è atteso domenica dalla sfida contro l’Udinese. La testa dei tifosi è già rivolta alla gara successiva contro la Juventus, ma prima bisogna pensare agli altri bianconeri, quelli friulani.

Donadoni non vuole sottovalutare la partita ed è orientato a schierare la miglior formazione possibile, evitando prestazione sottotono come a Frosinone. L’infermeria si sta lentamente svuotando: gli unici ancora fermi sono Rossettini, che dovrebbe rientrare dopo la Juve e Krafth che sta ancora cercando la migliore condizione. Sulla via del recupero c’è anche Mirante, il portiere rossoblu che si era infortunato proprio nella trasferta in Ciociaria. Donadoni potrebbe però evitare di rischiarlo, dato che può contare su una riserva di sicura affidabilità come Da Costa. In difesa rientra anche Oikonomou dopo un turno di squalifica, ma la coppia centrale potrebbe essere ancora composta da Gastaldello e Maietta, autori di una prestazione impeccabile contro la Fiorentina. I maggiori dubbi sono sulle fasce: se da una parte c’è un Masina inamovibile, dall’altra c’è un serrato ballottaggio fra Mbaye, che ha stupito in positivo contro la Fiorentina; Ferrari, apparso in palla nelle ultime uscite; e infine Zuniga, il nuovo acquisto che potrebbe esordire dall’inizio. Centrocampo e attacco sono praticamente già fatti, l’unica incertezza riguarda Destro, che potrebbe essere lasciato a riposo in vista della sfida contro la Juve, anche perchè a rischio diffida.

Nella giornata di ieri si sono allenati a parte Giaccherini e Maietta, insieme a Destro che come sempre inizia la settimana con carichi di lavoro personalizzati. Assenti anche Ferrari e Masina impegnati oggi con l’Under 21 di Di Biagio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy