Donadoni: “La colpa è mia”

Donadoni: “La colpa è mia”

Queste le parole del tecnico del Bologna al termine della partita persa in malo modo al San Paolo di Napoli

Un deluso Roberto Donadoni si è presentato davanti ai microfoni di Sky Sport, per commentare la debacle subita dalla sua squadra sul campo del Napoli:

“La batosta di oggi? Facile, siamo stati inferiori e basta. La colpa è mia. Si tratta di una sconfitta pesante che, paradossalmente, è più sana rispetto ad una sconfitta di misura. Dobbiamo saper cogliere il significato di tutto ciò, e venirne fuori da uomini veri. Salvezza? Se non ci facciamo intimorire, ma pensiamo in positivo, già da domenica prossima potremo riprendere il nostro cammino. Dobbiamo credere più in noi stessi, siamo troppo frettolosi, questo tipo di atteggiamento non è corretto. Dite che abbiamo staccato la spina? A livello fisico assolutamente no, a livello invece mentale siamo in difficoltà, abbiamo paura: l’atteggiamento dovrà cambiare in fretta”.

Federico Massari

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy