Donadoni: “Futuro? Non disdegno la possibilità di costruire una grande squadra a Bologna”

Donadoni: “Futuro? Non disdegno la possibilità di costruire una grande squadra a Bologna”

Le parole di Donadoni a Radio Uno

Contattato da Radio Uno, il tecnico del Bologna Roberto Donadoni è tornato a parlare della sfida di venerdì contro la Juve e del futuro della squadra rossoblù.

Per quanto riguarda la partita in cui il Bologna ha bloccato i bianconeri, Donadoni ha riaffermato la bontà della prestazione dei suoi ragazzi: “Non dovevamo concedere uno contro uno alla Juventus, ci siamo riusciti. Sapevamo della necessità di fare una grande partita e sono soddisfatto. La squadra ha recepito bene tutto quello che ci eravamo detti”.

Sul futuro: “Non disdegno la possibilità di costruire una grande squadra a Bologna. La società ha attraversato tante difficoltà in passato ma ora le idee sono chiare. Saputo è una persona concreta, con i piedi per terra e sa che la crescita deve essere graduale. In questi tre mesi abbiamo lavorato bene e la società sta facendo passi in avanti importanti. Sta lavorando anche sulle strutture e un club di livello come il Bologna deve avere impianti all’altezza, sono fondamentali per la crescita di un club”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy