Donadoni: “Buona applicazione della squadra”

Donadoni: “Buona applicazione della squadra”

Le parole del mister dopo l’amichevole contro la Virtus San Marino

Conta poco il risultato, tanto l’atteggiamento e l’applicazione della squadra. Questo è il riassunto delle parole di Roberto Donadoni al termine della seconda amichevole stagionale:

“Il risultato fino alla prima partita ufficiale conta il giusto – ha ammonito Donadoni – Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra, l’applicazione e la voglia di mettere in pratica quanto provato in allenamento”. Un commento su Destro, reduce da sette gol nelle prime due uscite: “Conta tanto poter fare la preparazione fin dall’inizio. È arrivato pronto, per noi è importante e noto anche una voglia diversa. Ma tutta la squadra ha avuto la dedizione giusta”. Buona impressione anche dai nuovi acquisti: “Sì mi sono piaciuti, Poli ha fatto due ruoli diversi, Falletti è ancota indietro di condizione ma ha disputato comunque due partite. Valencia? Forse è ancora un po’ acerbo, soprattutto in un centrocampo a due”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy