Donadoni-Bologna: cercasi centrocampista goleador

Donadoni-Bologna: cercasi centrocampista goleador

Il tecnico rossoblù avrà un’intera estate per costruire una squadra a sua immagine e somiglianza e, nel corso della sua carriera, si è sempre dimostrato abile a scovare centrocampisti dal gol facile.

Si prospetta un’estate intensa per il Bologna e il suo tecnico Roberto Donadoni che, per la terza volta nella sua carriera avrà la possibilità, come riportato da Stadio, di costruire la sua squadra sin dalla stagione estiva: le condizioni ideali, quindi, per il tecnico di formare una squadra che sia veramente sua.
Ripercorrendo i suoi precedenti, questa situazione gli è capitata altre tre volte: a Livorno, Napoli e Parma.
In tutti e tre casi si trovò a lavorare con presidenti vulcanici e poco pazienti come Spinelli, De Laurentis e Ghirardi ma uomini mercato capaci: Nelso Ricci in amaranto, Pierpaolo Marino con gli azzurri e Pietro Leonardi a Parma.
In tutte queste società, Donadoni ha saputo valorizzare centrocampisti dal gol facile: il goleador in amaranto, nella stagione 2005-2006, fu Morrone prelevato dal Palermo.
Nella sua stagione al Napoli, il mediano di valore fu individuato in Cigarini prelevato dall’Atalanta: per lui solo 2 gol ma con 28 presenze e ottime prestazioni.
A Parma il colpaccio fu invece l’acquisto di Parolo: anche lì fisico e gol.
Considerando che nella stagione appena trascorsa al Bologna sono mancati proprio i gol dalla mediana i precedenti del tecnico rossoblu, sotto questo punto di vista, sono più che confortanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy