Donadoni alla ricerca del bel gioco

Donadoni alla ricerca del bel gioco

Oltre a migliorare il risultato della scorsa stagione serve anche far divertire i tifosi

Questo dovrà essere l’anno del riscatto per il Bologna.

Dopo una opaca stagione che è valsa il 15esimo posto e pochissime partite davvero giocate bene, il Bologna di Donadoni è chiamato a far divertire di nuovo i tifosi. Due dunque gli obiettivi: migliorare il risultato del 2016/2017 e allo stesso tempo esprimere una qualità di gioco diversa. Per questo motivo probabilmente si è passati ad un Bologna più offensivo con tre mezze punte dietro a Destro. Si cerca di fornire maggior aiuto offensivo al numero dieci rossoblù. Anche Donadoni stesso è chiamato a migliorare la marcia del Bologna. Queste le statistiche del mister da quando è a Bologna: 56 partite giocate, 20 vittorie, 17 pareggi e 29 sconfitte. Media di 1.18 punti a gara. Lo riporta il Corriere dello Sport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy