Domani l’inaugurazione della Green Room all’Isokinetic.

Domani l’inaugurazione della Green Room all’Isokinetic.

Domani, alle 18:00, verrà inaugurata una nuova ala dell’Isokinetic, dotata della miglior tecnologia e sotto lo sguardo attento degli esperti per la prevenzione e cura degli infortuni.

L’Isokinetic, autentica “oasi” per gli infortunati di ogni categoria, con tanto di marchio FIFA, il massimo organismo mondiale calcistico, s’è arricchita nei giorni scorsi di una nuova struttura per la prevenzione e cura degli infortuni: si chiama “Green Room”.

Il suo aspetto “futuristico” unisce la piramide del Louvre e la tecnologia spaziale della mitica “Enterprise” di Star Trek e domani, vernice alle 18:00, ci sarà la sua inaugurazione ufficiale. Come riporta il Carlino, i fondatori del centro che sorge a Casteldebole, ove si allena il Bologna, i dottori Stefano Della Villa e Gianni Nanni, hanno lavorato fin dall’estate scorsa a questo ambizioso progetto, partito dalla sede Isokinetic di Londra: un laboratorio di biomeccanica che grazie ad un software munito di telecamere e sensori posti a terra, può scattare fotografie in tempo reale sei schemi motori che si possono effettuare sul prato sintetico.

In questo modo gli esperti possono monitorare direttamente (con immagini su maxi schermo) tutti i movimenti e le posizioni del corpo, valutando direzione ed intensità della forza ed apportando così le dovute modifiche per i miglioramenti. Stefano Villa spiega: “Negli anni la biomeccanica ha portato enormi contributi alla ricerca: noi trasferiamo solo questo patrimonio alla clinica del paziente“.

La “Green Room” non sarà solo ad uso e beneficio degli atleti (professionisti e non), ma anche degli sportivi “fai da te” a caccia di consigli preziosi su come esercitarsi nel tempo libero senza incappare nel terribile “crac”. Stefano Villa osserva, a proposito di ciò: “Il cervello, nel tempo, può memorizzare movimenti sbagliati, ma basta ‘allenarlo’ alle posture giuste che subito le corregge e le assimila“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy