Diritti tv: servirebbe la metà sinistra della classifica

Diritti tv: servirebbe la metà sinistra della classifica

Buoni risultati portano a maggiori entrate per quanto riguarda i diritti tv

Come sappiamo, il Bologna sta combattendo una battaglia importante per quanto riguarda i diritti televisivi: ovvero ottenere una distribuzione più equa. Difficile però stanare i club più potenti che continuano ad intascarsi la parte maggioritaria della torta. Occorre dunque ragionare sulla base delle regole vigenti.

Come riporta Repubblica, con il sistema ora in vigore il Bologna (quindicesimo) guadagnerebbe circa 33 milioni di euro dalla ripartizione, circa un terzo della Juve, e meno della metà dell’Inter. Tra le tante voci che incrementano il bottino, c’è pure quella per la grandezza del comune, su cui Lazio e Roma fanno la voce grossa. Per quanto riguarda il Bologna allora, potrebbe essere utile andare a caccia dela parte sinistra della classifica. Ci sono infatti i ‘diritti incrementali’ che consentono a chi arriva decimo di guadagnare di botto 4 milioni in più dell’undicesimo. Un motivo in più per i rossoblù di fare bene nel girone di ritorno.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kyotrix - 1 anno fa

    E decimo posto sia! ^_^

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy