Diritti tv, Mediaset rinuncia alla serie A dal 2018

Diritti tv, Mediaset rinuncia alla serie A dal 2018

“Bando inaccettabile” si legge in una nota dell’azienda di Cologno Monzese.

Nuovo capitolo sulla questione diritti tv, Mediaset ha rinunciato a partecipare all’asta: dal 2018 abbandonerà la serie A.

Una presa di posizione rigida da parte dell’azienda di Cologno Monzese che commenta così la scelta: “Al di là dei contenuti sportivi e dei valori economici attribuiti ai singoli pacchetti ribadiamo che la formulazione dell’invito a presentare offerte è totalmente inaccettabile in quanto abbatte ogni reale concorrenza e penalizza gran parte dei tifosi italiani, costretti ad aderire obbligatoriamente a un’unica offerta commerciale. Mediaset si riserva di ricorrere in tutte le sedi competenti”.

Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy