Difesa, attacco e modulo: rebus ancora da risolvere

Difesa, attacco e modulo: rebus ancora da risolvere

Dal nodo Orsolini fino alla questione modulo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ un percorso difficile quello del Bologna, pieno di intoppi: in cinque mesi di sofferenze il gioco non è migliorato, ma sono cresciuti solo gli errori. Lo riporta il Resto del Carlino.

Alla prova convincente contro il Sassuolo non sono seguite prestazioni incoraggianti. Inzaghi ha provato a cambiare, passando dal 3-5-2 al 4-3-3 ma i risultati sono stati alterni. Inoltre c’è il problema difesa: troppe lacune, il gol che ha condannato il Bologna sul campo dell’Empoli è solo l’ultimo esempio dei tanti errori commessi dai rossoblù in questa stagione, con La Gumina che ha avuto il tempo di aggiustarsi la palla e battere Skorupski sotto gli occhi dei difensori immobili. E infine c’è il nodo Orsolini: l’esterno offensivo sta trovando più spazio, ma la sua collocazione in campo è tutt’altro che definita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy