Diamanti: “Sarei potuto tornare al Bologna”

Diamanti: “Sarei potuto tornare al Bologna”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Alessandro Diamanti è tornato a parlare di Bologna, della sua cessione e anche di un suo possibile ritorno. Partiamo dalla fine: “In Cina arriva a Scolari e non rientro nei suoi programmi – ha affermato Diamanti – inizio a guardarmi intorno per la stagione perché il desiderio è giocare. Mi piacerebbe tornare a Bologna ma mi fanno capire che non rientro tra i loro obiettivi di mercato. Non è assolutamente vero il fatto che avrei avuto pretese economiche esagerate facendo saltare l’affare. Successivamente è arrivata la proposta del Watford, decido di andare là rinunciando anche a tanti soldi, circa un terzo del mio stipendio”. Sulla sua cessione due stagioni fa a gennaio: “Quel trasferimento permise al Bologna di incassare bei milioni e leggere tutte quelle voci mi ha fatto male, perché amo Bologna, è la città italiana in cui vorrei vivere”, ha concluso Diamanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy