Di Vaio: “Ricordo benissimo quel rigore a Torino”

Di Vaio: “Ricordo benissimo quel rigore a Torino”

Marco Di Vaio intervistato dalla Web Tv del Bologna ricorda il rigore che realizzò nel 2009 contro il Torino, fondamentale per la salvezza rossoblu.

Marco Di Vaio ai microfoni della Web Tv del Bologna ha ricordato uno dei gol più importanti della sua carriera rossoblu, quello segnato all’Olimpico contro il Torino nella stagione 2008/2009 che di fatto portò la squadra alla salvezza.

Il Bologna era sotto 1-0 in casa del Toro, diretta concorrente per la salvezza, che con quel risultato sarebbe andata a +4 sui felsinei. Marco Di Vaio racconta la partita: “Mi ricordo benissimo quel momento, quella partita. Era una gara da dentro fuori e con una vittoria i granata avrebbero chiuso il discorso salvezza. Nel secondo tempo ci fu una reazione da parte nostra ma non riuscivamo a segnare.”

Era il minuto 85′, quando il neo-entrato Osvaldo viene atterrato in area dal portiere avversario, calcio di rigore. Di Vaio va sul dischetto e segna facendo impazzire il settore ospiti. Ora sei anni dopo, ricorda così quel momento: “Non ho pensato più di tanto prima di tirare, sono andato sicuro sulla palla come ho sempre ho fatto. Ho incrociato il tiro e poi c’è stata l’esplosione di gioia della squadra e dei tanti tifosi che erano venuti a Torino a sostenere la squadra. Quel rigore si rivelò fondamentale per la nostra salvezza.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy