Di Vaio: “Punto debole della Juve? La concentrazione”

Di Vaio: “Punto debole della Juve? La concentrazione”

L’ex capitano rossoblù Marco Di Vaio ha presentato la sfida di venerdì sera fra il Bologna e la Juventus

A margine dell’inaugurazione del nuovo Temporary Store del Bologna Fc 1909, in Galleria Cavour (su due piani), è intervenuto davanti ai giornalisti presenti all’evento, il Team Manager rossoblù, Marco Di Vaio:

“Prima di addentrarmi in discorsi prettamente tecnici, spero innanzitutto che Bologna – Juventus sia uno spettacolo per tutti. Detto ciò, l’importante è che la squadra mantenga lo stesso atteggiamento che ha avuto ieri pomeriggio alla Dacia Arena, ossia, la voglia di incidere e di soffrire insieme. Questi ingredienti dovranno venire utili anche venerdì sera contro i campioni d’Italia. Mi chiedete un punto debole della Juve? Forse la concentrazione. Le 15 vittorie consecutive e la gara di Champions conto il Bayer, potrebbe distrarli e far prendere sottogamba l’impegno contro di noi. Altri punti deboli non ne vedo, anzi, hanno a disposizione tanti giocatori che possono risolvere da soli la partita in ogni momento, e una delle difese più forti d’Europa. I punti di forza del Bologna? La consapevolezza che ce la possiamo giocare, sfruttando la forza e la voglia di soffrire dei nostri giovani e dei nostri campioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy