Di Vaio: “Lopez ha le capacità per portarci in A”

Di Vaio: “Lopez ha le capacità per portarci in A”

Dopo il pari strappato sul campo del Brescia, la dirigenza rossoblù ha deciso confermare Lopez. ”Stiamo aiutando la squadra a stemperare un po’ la tensione  perché in questo momento c’è n’è bisogno: l’iniziativa della grigliata di martedì scorso va proprio in questa direzione”. Sottolinea il club manager Marco Di Vaio, ieri mattina testimonial della lotta all’alcolismo per il concorso #staisobrio per le scuole Pacinotti.

 

Quella di martedì è stata una giornata importante per l’ambiente rossoblù: prima il barbecue a Casteldebole organizzato dai giocatori che ha coinvolto tutta la famiglia rossoblù; poi il discorso di Tacopina che ha invitato i ragazzi a stare sereni e li ha fatti sentire importanti. Nel pomeriggio è arrivata anche la buona notizia del punto restituito: “Con la grande notizia del punto che ci è stato restituito abbiamo tutto per preparare nel miglior modo possibile la gara di sabato con lo Spezia”, ha commentato Di Vaio alla sentenza che ha tolto il -1 per il pagamento ritardato dell’irpef. 

 

“Dobbiamo fare forza sul fatto che siamo secondi e che dipende solo da noi: certo, o spezia ha buone qualità, ma noi dobbiamo giocare da Bologna – continua il club manager rossoblù – la partita di Brescia non ci è piaciuta per tanti motivi. A Carpi avevamo perso contro la prima in classifica, ma in modo totalmente diverso. Col Brescia abbiamo strappato un punto, ma potevamo fare molto meglio Bisogna fare molto di più per arrivare alla promozione”. E’ vero che se la stagione finisse oggi il Bologna sarebbe promosso, ma è anche vero che se la stagione fosse iniziata a gennaio, i rossoblù occuperebbero la quarta posizione. Ma Di Vaio da un’ulteriore chiave di lettura. “Con la nuova proprietà, Lopez è sempre stato al secondo posto: lui ha le capacità per portarci in A”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy