Di Vaio: “Le voci non hanno distratto la squadra”

Di Vaio: “Le voci non hanno distratto la squadra”

Le parole del club manager Marco Di Vaio

Anche il club manager Marco Di Vaio si è presentato davanti ai giornalisti dopo la sconfitta interna contro l’Hellas. Per il dirigente rossoblù le voci attorno a Donadoni e Corvino non hanno distratto la squadra:

“Quando giocavo quello che succedeva fuori non mi condizionava, non credo che le voci abbiano influito – ha affermato Di Vaio – Siamo convinti che la squadra stia pagando lo sforzo fatto per quattro mesi. Dopo la partita con la Juve eravamo convinti ci fossero delle certezze invece le dobbiamo alimentare giorno per giorno. E’ un calo dovuto alla stanchezza mentale”.

Sulla crisi acuta che attraversa il Bologna, Di Vaio risponde così: “E’ una brutta sconfitta, fino a tre partite fa non ci aspettavamo questo passaggio a vuoto. Dobbiamo affrontarlo con rispetto per non allungarlo, sono convinto che la squadra reagirà e questa sconfitta alzerà il livello di attenzione. Onestamente fino a che non mettiamo il punto sulla salvezza non siamo tranquilli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy